SOUNDTRACK TO SIXTEEN

Venerdì 3 /12 /2021

 

 

Disponibile dal 3 al 9 dicembre a questo link: https://www.mymovies.it/ondemand/youngabout/movie/10457-soundtrack-to-sixteen/

Regia, Sceneggiatura: Anna and Hillary Shakespeare; Fotografia:  Bradley Dennis; Montaggio: Richard Blackburn,   Hillary Shakespeare, Ben Whitehead; Musica: Patrick Savage, Holeg Spies, Gran Bretagna, 2020, 85’

Età consigliata: 14’ Prima visione italiana

Premi: London Independent Film Festival: Best Micro-Budget FeatureSoundtrack to Sixteen (2020)

Audience Award – Schlingel Film Festival (2020)

Maisy è una ragazza introversa, dubbiosa su ogni decisione da prendere. È ossessionata dall’idea di avere l’età giusta per provare l’esperienza emozionante del primo bacio, prima di compiere i diciassette anni, e, attratta da un bel ragazzo incontrato per strada, lo segue ovunque, sperando di conquistarne l’attenzione. Ottiene invece l’effetto contrario. Mentre Maisy  deve convivere a scuola con compagne poco “inclusive”, passando da una delusione all’altra, il coetaneo Ben è orgogliosamente un secchione, convinto di essere il migliore:  eppure la débâcle è dietro l’angolo. Per la prima volta deve trovarsi faccia a faccia con l’idea che potrebbe, in effetti, essere un mediocre. I due si incontrano casualmente sull’autobus notturno ed iniziano a frequentarsi, costruendo un po’ alla volta un’amicizia turbolenta. Il film, a metà strada tra il documentario e la fiction, vede il debutto di due sorelle registe, alle prese con attori non professionisti: grazie al fare cinema le due giovani autrici hanno modo di pareggiare i conti con la propria adolescenza.

Hillary e Anna Shakespeare sono due sorelle, registe e vivono a Londra. Hanno scritto, diretto e coprodotto due lungometraggi: Soundtrack to Sixteen (2020) e Much Ado (in post-produzione). La colonna sonora di Sixteen è stata suonata nei festival di tutto il mondo, più recentemente al Cinequest. Stanno scrivendo un nuovo film “The Upside of Unrequited”, adattato dal libro dell’autrice bestseller del New York Times Becky Albertalli e producendo “The Unreason”, una commedia sui viaggi nel tempo con Johnny Vegas, Sophie Thompson, Tony Way e Felicity Montagu. 

 

https://www.youtube.com/watch?v=eyfrTnxav3w