SAMI, JOE AND I

Mercoledì 24/11/2021  

Regia e Sceneggiatura: Karin Heberlein; Fotografia: Gabriel Lobos; Montaggio:  Marion Tuor; Musica: Dominique Dreier, Kilian Spinnler; Produzione: Abrakadabra Films  AG, SRF Schweizer  Radio und Fernsehen; Distribuzione: Abrakadabra Films  AG, Svizzera, 2020, 94’   

  Età consigliata 14+   Prima visione nazionale

Premi: Zurich Film Festival, Premio cinematografico delle Chiese di Zurigo 2020 (Vincitore)

Zurich Film Festival, Premio del pubblico (Concorso Focus) 2020 (Vincitore)

Sami, Joe e Lyla sono amiche per la pelle. Trascorrono il tempo a chiacchierare, ridere, condividendo confidenze e segreti. La loro vita si svolge nella cornice dei palazzoni tutti uguali nei quali abitano con le loro famiglie. La scuola è finita e l’estate promette grandi avventure ma purtroppo per Sami, Joe e Lyla i problemi devono ancora cominciare: Sami deve fare i conti con genitori autoritari (il padre è reduce di guerra), Joe deve occuparsi dei suoi fratelli e delle sue sorelle, mentre sua madre lavora senza sosta, e Leyla affronta con ansia i primi giorni d’apprendistato nella cucina di un ristorante. I sogni legati ad un’estate spensierata nella quale sperimentare una libertà ritrovata sembrano sparire un po’ alla volta, lasciando il posto a decisioni difficili che possono cambiare la loro vita per sempre. Restare a galla malgrado le difficoltà di un quotidiano sempre più complicato e destabilizzante è difficile e l’amicizia che le lega si rivela l’unica ancora di salvezza che permette loro di restare (faticosamente) a galla.  Con stile asciutto e poetico, la regista Karin Heberlein pone al centro della narrazione le sue eroine, così vere, così spontanee, così coraggiose.

KARIN HEBERLEIN è una scrittrice e regista. È nata e cresciuta in Svizzera. Prima di diventare regista, si è formata come attrice alla Central School of Speech & Drama di Londra e ha recitato in numerose produzioni teatrali nel Regno Unito e in tournée internazionali.