PERFECT 10

Venerdì 26/11/2021

Disponibile dal 26 al 30 novembre a questo link: https://www.mymovies.it/ondemand/youngabout/movie/10450-perfect-10/

Regia e Sceneggiatura:  Eva Riley; Fotografia: Steven Cameron Ferguson; Montaggio: Abolfazl Talooni; Produzione: BBC Films, Creative England, British Film Institute, iFeatures, The Bureau, Ngauruhoe Films; Distribuzione: 606 Distribution, GB, 2020, 84’    Età consigliata 14+ Prima visione regionale

Premi: British IndependentFilms Awards 2021 – The discovery Award

La regista Eva Riley, al suo primo lungometraggio, racconta la storia di Leigh, una quindicenne introversa, appassionata atleta di ginnastica artistica. Il film è ambientato nella periferia di Brighton, lontana dalle spiagge, attrazione turistica della città ed è per questo motivo che il mare non è  inquadrato, non fa da sfondo alle azioni dei protagonisti. Leigh vive sola con il padre, la mamma è morta per una malattia. La vita procede sempre uguale finché all’improvviso bussa all’uscio della sua casa un ragazzo, Joe, di poco più grande, che, con aria scanzonata, le comunica che si sarebbe trasferito a vivere da lei, e le svela di essere un suo fratellastro, nato da una relazione extraconiugale del padre.  Questa notizia turba profondamente la ragazza.

Leigh, protetta e stimata dalla sua insegnante, è emarginata e criticata dalle altre ginnaste che la maltrattano perché indossa dei vecchi body logori e fatica a pagare le lezioni.

Suo padre è affettivamente lontano, chiuso nel suo dolore, per la perdita recente della moglie. Leigh si mostra scontrosa e autosufficiente, per nascondere il suo grande bisogno d’amore e tenerezza. La presenza di Joe, dapprima rifiutata, la risveglia, la porta a reagire e ad agire. Presto Leigh va in giro con gli amici di Joe, che organizzano corse clandestine e sono convolti in piccoli furti.  Da loro non si sente rifiutata, ma “vista”. Il cinema di Eva Riley rientra nella tradizione social-realista di Ken Loach e Andrea Arnold, con cui condivide la volontà di lavorare con attori esordienti. Frankie Box è una vera ginnasta e Alfie Deegan è un falegname alle prime armi. Le loro interpretazioni reali e crude lasciano il segno.

EVA RILEY è una regista e sceneggiatrice scozzese. Si è diplomata alla National Film and Television School nel 2015, con il suo film Patriot, che è stato presentato in anteprima in concorso a Cannes. I suoi cortometraggi sono stati proiettati in festival come il London Film Festival, Edimburgo e Telluride.

 

https://www.youtube.com/watch?v=PQXrnyJleZY