HALkAA

Regia: Nila Madhab Panda; sceneggiatura: Nitin Dixit; fotografia: Pratap Rout; montaggio: Archit Damodar Rastogi; musica: Shankar Ehsaan Loy; Produzione Akshai Parija Productions, India, 2018, 112’

Prima visione italiana

Premi: Gran Premio al Montreal International Film Festival 2018; Grand Prix for the best film al Kinolub Festival for Children and Youth, Polonia

Un grande, piccolo problema legato alla cacca, tormenta Pichku, un bambino di circa 9 anni! Dove farla se nella sua abitazione e nel circondario mancano i servizi igienici e si è un bambino timido e molto riservato? Pichku ha un forte senso del pudore: si rifiuta di seguire la tradizione (acquisita anche per lo stato di necessità) di espletare le sue funzioni fisiologiche all’aperto, lungo i binari della ferrovia, accanto agli  altri abitanti dello slum dove vive. E’ una consuetudine che sembra non mettere nessuno in imbarazzo. Insieme al coetaneo e amico Goki, si avventura nelle strade della grande città per trovare un negozio di sanitari e acquistare un water: il sogno più grande dei due bambini è costruire con le proprie mani una baracca, che possa essere trasformata in una vera, confortevole toilet. E’ l’inizio di una grande impresa…

Nila Madhab Panda è nato nel 1973 a Subarnapur, in India. Ha frequentato l’Indian  Institute of Management Bangalore. Dopo aver conseguito il diploma, ha lavorato come regista, collaborando alla realizzazione di circa 70 cortometraggi e lungometraggi. Recentemente ha fondato la “International screenwriters Lab”.

Cinema Odeon, martedì 19 marzo, ore 9,30

Cinema Odeon, sabato 23 marzo, ore 16

Trailer