Chi Siamo

home_press_blog_3

Mission

  • Selezioniamo immagini, parole, suoni per la felicità delle bambine, dei bambini e degli adolescenti.
  • Invitiamo i giovani spettatori a intraprendere viaggi fantastici, lasciandosi catturare dalla magia dello schermo cinematografico.
  • Offriamo loro contenuti che la società contemporanea tende a lasciare in secondo piano, attingendo dai festival cinematografici di tutta Europa.
  • Li aiutiamo a condividere le emozioni che scaturiscono dalla visione di un film dando parole ai sentimenti.


Attraverso il gioco e l’osservazione, diamo vita a narrazioni filmiche nuove e originali, per loro e insieme a loro
Ascoltiamo i bambini e gli adolescenti,
perché hanno molto da dirci.
Tutto questo per più di 50 istituiti scolastici ogni anno.

 

 

Cosa organizziamo
DA GENNAIO A MAGGIO

La rassegna cinematografica internazionale
Un film nello zaino è rivolta a un pubblico dai 4 ai 12 anni.
Una selezione internazionale di film di qualità, per lo più estranei al circuito commerciale, presentati in orario scolastico ma in un’accogliente sala cinematografica, con repliche pomeridiane e serali rivolte a un pubblico più eterogeneo.


Il festival internazionale
YoungaBOut, giovani e cinema, dedicato a un pubblico adolescente dai 13 ai 20 anni.
Un vero e proprio vivaio di nuove idee, un giro virtuale del mondo attraverso le cinematografie
più varie e una manifestazione multidisciplinare che aggrega arti visive, nuove tecnologie e produzioni televisive.
La giuria è affidata a 50 studenti degli Istituti superiori e dell’Università.
________________

TRA SETTEMBRE E OTTOBRE

Laboratori di filmologia comparata nelle scuole miranti al confronto fra modalità espressive diverse, mettendo in relazione la visione di un film con testi scritti o illustrati e con opere d’arte figurativa.
________________

DURANTE L’INTERO ANNO SCOLASTICO

Laboratori di filmologia comparata nelle scuole miranti al confronto fra modalità espressive diverse, mettendo in relazione la visione di un film con testi scritti o illustrati e con opere d’arte figurativa.

Workshop per la produzione di fiction e cortometraggi d’animazione con disegni e materiali vari, a cura di esperti che collaborano con l’Associazione, presso centri culturali e scuole.

Interventi didattici nelle scuole applicando strategie metodologiche per aiutare i ragazzi a riconoscere la propria emotività e valorizzare il gusto estetico.
La storia
Gli Anni in Tasca, il cinema ed i ragazzi" è un’Associazione di promozione sociale, senza scopo di lucro, con sede a Bologna.
La scelta del nome è un omaggio al regista francese François Truffaut, sensibile e inarrivabile cantore dell'infanzia e dell'adolescenza, e al suo film L’argent de poche del 1976, presentato in Italia con il titolo Gli Anni in Tasca: un racconto corale che riesce a comunicare, senza retorica, la gioia di vivere e i sentimenti dei suoi giovani protagonisti.
Nel 1995, anno del centenario della nascita del cinema, Olga Durano e Angela Mastronardo assecondano le istanze provenienti dal mondo della scuola ideando la rassegna Un film nello zaino per iniziare ragazze e ragazzi all'amore per il cinema di qualità.