Proiezione del film Balon alla presenza del regista Scimeca

 

Il 15 novembre 2018  un’anteprima del festival Youngabout con la presentazione dell’ultimofilm di Pasquale Scimeca, Balon,  al cinema Odeon, alla presenza del regista e della produttrice Linda Di Dio.

Hanno partecipato tante scuole, con ragazze e ragazzi coinvolti e incuriositi da una storia così vicina e così lontana, dalle loro vite e dalle loro esperienze. Il dibattito condotto da Pasquale Scimeca ha permesso lo scioglimento di molti nodi e ha dato risposte ai tanti interrogativi dei giovani spettatori.

Protagonisti della vicenda narrata sono due coetanei Amin (10 anni) e sua sorella Isoke’ (15 anni) che vivono serenamente e in armonia in un villaggio sperduto della Sierra Leone.

Amin ama il calcio e il pallone è un bene prezioso, ma, nonostante le raccomandazioni dell’allenatore, Amin ne causa, involontariamente, la lacerazione. Un dispiacere troppo grande per un aspirante calciatore.  Isoke’, dal canto suo, è impegnata nelle faccende domestiche, tessendo pacifiche relazioni amicali e parentali.

Una mattina, mentre i bambini sono a scuola, il villaggio viene investito dalla furia cieca e omicida di un gruppo armato di mercenari che seminano morte e distruzione. I due fratelli riescono miracolosamente a mettersi in salvo e a fuggire. Il nonno li ha indirizzati verso un Paese lontano, la Svezia, un’oasi di pace, mitica e sconosciuta. Inizia così la loro avventura che li porta verso la Libia: nel loro lungo tragitto incontrano persone altruiste ed esseri immondi che della disperazione delle persone fanno mercimonio. Il finale aperto ci lascia immaginare il loro futuro. Pasquale Scimeca ha girato per sei mesi insieme ai bambini del luogo e tornerà in Sierra Leone per costruire, grazie al ricavato del film, scuole, campi di calcio e i nuovi pozzi del villaggio

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *